Cortaccia

La terrazza soleggiata sopra la Val d' Adige
L’idilliaco paese vinicolo si estende su di un altopiano soleggiato a 333 m s.l.m. Reperti archeologici risalenti al mesolitico testimoniano un insediamento umano molto precoce. Anche gli antichi romani s’insediarono in questo fertile territorio.
Tra i luoghi di interesse storico-culturale di particolare pregio vanno ricordati la Chiesa dell‘Addolorata Maria con campanile romano, il Museo “Hof am Orth”, uno dei più antichi musei etnografici dell’Alto Adige che spiega la storia improntata sull’Uomo, il sentiero didattico attraverso i vigneti, il sentiero Bödala e gli innumerevoli poderi vinicoli e residenze storiche che testimoniano un’antica tradizione e cultura vinicola.

Marlengo

Posizione privilegiata sopra la città termale di Merano
Il paese di Marlengo si estende su una collina morenica ad ovest di Merano. Grazie alla sua posizione privilegiata ad un passo dalla città termale, Marlengo unisce le comodità del centro urbano e la tranquillità della campagna. L'articolata rete escursionistica che circonda il paese offre numerosi itinerari che si sviluppano a tre differenti altitudini sul Monte di Marlengo. Oltre al programma di attività ricco e vario, è degna di nota l'alta qualità dell'offerta culinaria, sia in paese che in quota.